Harry Potter e la pietra filosofale: il Concerto all’Auditorium

14440644_1269617756389877_8708727155120542458_n

Il 2016 non sarà stato sicuramente un anno facile per molti di noi, ma sicuramente molto proficuo per il franchise cineletterario di Harry Potter:

  1. Esce Harry Potter and The Cursed Child (la recensione la trovate qui), con annesso spettacolo teatrale;
  2. Animali Fantastici e dove trovarli a soli 15 giorni dall’arrivo in sala è un successo di critica e botteghino;
  3. Inizia la serie di concerti dedicati alla saga;

Ora, penso non sia molto necessario ribadire ancora che io per Harry Potter nutro un amore di quelli sconfinati ed incondizionati, quegli amori così forti che ti fanno perdonare anche la trasposizione cinematografica de Il Principe Mezzosangue. Ed il mio compito oggi è raccontarvi quanto di bello c’è nello spettacolo che ho visto ieri sera.

Read More »

La mia wishlist di Natale

hogwarts-great-hall-christmas

Il 1 Novembre inizia per me ufficialmente il countdown con il periodo più bello dell’anno, il Natale: sì, sono una di quelle che attende l’arrivo del catalogo Ikea, che si emoziona guardando i personaggi del Presepe nei negozi di casalinghi e -sì, faccio outing – prepara il tradizionale albero qualche giorno prima dell’8 Dicembre.

Aprendo il mio profilo Amazon qualche giorno fa, mi sono resa conto di avere una marea di cose – tra libri, Dvd, oggetti – nella mia wishlist, più di quante ne abbia mai avute nel carrello.

Dovete sapere che ho scoperto purtroppo la verità su Babbo Natale attorno ai sei anni, sentendo dei bambini più grandi di me che ne parlavano; ho una famiglia abbastanza pratica e realistica e pertanto al mio “Babbo Natale non esiste, vero?”, mi sarei aspettata un caloroso “No, ma che dici”, invece di una secchiata di tristezza seguita al “Sì, purtroppo è vero” detto col tono solenne di mia zia.

Questo però non mi ha fermata dal compilare puntigliose letterine con richieste di regali: praticamente me la sono cantata e suonata da sola per anni facendo anche un bilancio attento della mia vita scolastica e chiedendo di conseguenza doni premio. La vera peculiarità della mia lista era il fatto che fosse corredata di ‘stelline di preferenza’, per un massimo di 5 totali. Quindi solitamente accadeva che i regali da 5 stelline appartenevano a mio padre e a mia madre ed i restanti venivano spartiti tra gli altri parenti.

Con l’età adulta, un po’ perché me ne vergognavo, un po’ perché mi piacciono le sorprese, questa tradizione è andata scemando, ma non ho intenzione di rinunciarvi questa volta: lo fanno tutti nei loro blog, e per quanto questo sia un blog tematico, e molti dei miei desideri non hanno a che fare con il cinema, non vedo il problema di creare la mia wishlist di Natale, con tanto di immarcescibili stelline di preferenza, in ordine dal meno richiesto a quello che sogno di notte:

10) Infinite Jest di David Foster Wallace **

Non fraintendetemi , i libri sono vita, ma ho così tanto da studiare e da leggere in arretrato, che al momento mi sento di attribuire questa urgenza ad un libro che vorrei leggere da anni;

41cjuda0igl-_sy450_

9)Alpha Edition Ladytimer **

Una adorabile agenda con dei fenicotteri disegnati, tutta rosa per una bambina di 8 anni come me. Da mesi nella wishlist di Amazon, non è ancora disponibile;

harry-potter-collezioni-2016-maxw-654

8) il nuovo cofanetto BluRay edizione Steelbook di tutti i film di Harry Potter ***

Sento di dovergli appioppare solo 3 stelline, nonostante il mio profondo amore per la saga, in quanto un anima pia mi ha già regalato tutti i dvd diversi anni fa. Io però sono ingorda pertanto questa nuova edizione prima o poi dovrà finire nella mia libreria;

m11942194_p2052012_princ_medium

7) La tangle teezer ***

La  famosa spazzola tascabile di Sephora. Io ovviamente avendo i capelli ricci non mi pettino, ma ho bisogno di una buona spazzola per districare i capelli sotto la doccia con il balsamo, onde evitare la formazione di fastidiosissimi nodi e quindi il desiderio di passarmi in testa direttamente la macchinetta per la barba del mio fidanzato;

6) Delle belle lenzuola e copripiumino di Zara Home ***

Devo forse spiegarvi perché? Sono bellissime!

290696cz_rgb

5) orecchini piccoli tipo  Pandora o Swarosky ****

Dopo anni di orecchini di H&M di plastica comprati a pacchi, e che puntualmente perdono la colorazione macchiandomi le orecchie come se fossi un personaggio di Les Miserables, sento di essere pronta per un paio di orecchini da grande. Piccoli, discreti e adatti per tutti i giorni; Questi nella foto sono Pandora.

chloe_love_300

4) Il profumo  Love di Chloe ****

Costa tanto tanto, ma è dopo il mio amato Pure Poison, il profumo più buono che abbia mai sentito;

451811_j1323_1260_001_100_0000_light-occhiali-da-sole-ovali

3) Occhiali da sole Gucci ovali  *****

Non scrivo quanto costano perché è poco elegante, ma il prezzo mi fa immaginare che non li riceverò mai. sono un po’ monotematica se si parla di occhiali da sole, ma come accessorio io li paragono ad un paio di jeans, una volta trovato più o meno un modello che ti sta bene, cerchi sempre lo stesso. Io vorrei un paio di occhiali da sole neri;

download

2) Borsa Timberland, meglio definita LA BORSA *****

Desidero ardentemente questa borsa da sei anni o giù di lì, mai acquistata perché sempre povera sul momento. Penso che potremmo passare dei bellissimi anni insieme soprattutto perché è così classica che potrei abbinarla su tutto.

1) UN LAVORO FULL TIME, PER IL MIO RAGAZZO ***** (e un altro part time per me, se fosse nel settore in cui ho sempre lavorato non guasterebbe, ma non ci lamentiamo)

Non per cadere nel melenso, ma questa è una condizione necessaria affinché io possa stilare la nuova wish list in una futura casa nuova, dove Otto il mio gatto potrà imparare a convivere con un altro micetto che si chiamerà Inigo Montoya.

Game of Thrones, cosa mi aspetto io dalla prossima stagione

got7

Da qualche settimana sono state catapultate in rete con frequenza quotidiana, foto, video e spoiler vari dalla nuova stagione di Game of Thrones, le cui riprese si stanno svolgendo in Spagna e in Irlanda.

Con abilità da ninja sono riuscita a schivarli tutti (a quanto pare il solito stronzissimo utente di Reddit ha pubblicato la trama dell’intera stagione, che vi ricordo, sarà composta di sette episodi), tranne un poster che spero sia una fan art e non qualcosa basato su uno spoiler reale.

Lo scorso anno di mia spontanea volontà sono andata a cercare volutamente notizie che mi provassero la presenza di Kit Harington sul set, vittima della psicosi provocata dal ritardo di Martin nella stesura dei romanzi, ma in generale non voglio sapere nulla, adesso che la serie ha superato i libri.

Mi sono arrivati alcuni messaggi che mi segnalavano la presenza di spoiler, ma non voglio saperne nulla perché a questo punto della storia voglio essere sorpresa e anzi, spero davvero che la produzione abbia fatto girare delle scene false per depistare i cercatori di notizie (è stato fatto per The Walking Dead e Gilmore Girls, perché non per Got?).

Questo però non mi impedisce di formulare io un elenco di quello che vorrei nella prossima stagione. Ovviamente mi tocca specificare che si tratta di miei desideri o congetture, quindi spoiler free, sempre che siate in pari con gli episodi della sesta stagione.

Fatto?

  • Gli episodi saranno sette, questo implica, avendo poi a disposizione solo l’ottava stagione per sbrigliare le storie, una maggior velocità negli intrecci: non credo vedremo subito una caduta di Approdo del Re, ma mi piacerebbe sicuramente vedere Daenerys mettere un po’ di paura a Cersei;
  • Jaime aveva uno sguardo abbastanza preoccupato nel finale di stagione davanti a Queen Cersei. Adesso che sono passati mesi dalla visione forse capisco meglio a cosa serviva tutto il teatrino col Pesce Nero: Jaime ha forse iniziato a capire che cosa sia l’onore? Comunque, per quanto sarebbe bellissimo, non credo vedremo Lo Sterminatore di Re voltare le spalle di botto alla sorellamante. Secondo me avrà una serie di piccole epifanie, ma io vorrei che continuasse a garantirle il suo appoggio, a tramare nell’ombra, a dirle che la ama quando in realtà la odia e poi a sorprenderla sul più bello quando lei pensa di essere al sicuro. (Che poi nella profezia, si dice che il piccolo fratello ucciderà Cersei, lei pensa sia Tyrion, ma chissà…);
  • Io non credo che Cersei morirà in questa stagione, perché Game of Thrones non può permettersi di perdere ora il suo grande villain umano (sì, c’è il Night King, ma la cattiveria e la follia di Cersei è fondamentale), tuttavia credo la vedremo in seria difficoltà. Di conseguenza credo che finché Cersei sarà viva, anche Jaime lo sarà. E sul finale della ottava stagione ovviamente, scontato ma giusto, che sia Arya ad ucciderla;
  • Jon e Daenerys mi sembra molto scontato, quasi sicuramente si incontreranno, anche perché mi sembra giusto far interagire due Taragaryen. Non voglio assolutamente il risvolto romantico, non tanto per la cosa dell’incesto, cui ormai Got ci ha abituati da anni, quanto per la banalità della cosa in se, si ok che sono i due grandi eroi, ma cavolo sorprendeteci, sarebbe più fico se Dany si innamorasse di Davos! Io tifo molto di più per la coppia Jon/Sansa, ma non credo accadrà mai, anzi Jon dopo Ygritte rimarrà secondo me casto per tutta la vita;
  • Theon e Yara che muoiono, anche in modo eroico volendo. Yara è un personaggio che è rientrato nella scorsa stagione, ma di certo non uno al quale non si può rinunciare. Theon inoltre ha bisogno di riscatto, ma non ce lo vedo a diventare un super eroe che poi supera i fantasmi del passato. Dovrebbe morire in modo eroico, salvando Sansa o Jon, insomma ripagando in qualche modo gli Stark;
  • Ad un certo punto qualche difficoltà per Jon e arriva Melisandre a parargli il culo, con lite e poi pace con Davos, ormai per lui figura materna;
  • Più Spettro in questa stagione: so che è difficile perché il CGI costa, e profilandosi la battaglia di Approdo del Re, ci saranno molto i draghi, ma Spettro e in generale i metalupi, sono stati molto importanti per gli Stark. Spettro deve stare con Jon e proteggerlo o con Sansa almeno, insomma fatecelo vedere;
  • I draghi vengono sfoltiti. Ovviamente sarebbe scontato e facile se Dany vincesse senza nessuna perdita, e posto che nessuno tocchi Tyrion, mi aspetto che possa perdere uno dei figli. Togliendo Drogon dalla conta perché deve arrivare all’ultima stagione, un drago per quattro metalupi nelle passate stagioni, mi aspetto che questo accada;
  • Bran deve arrivare a Grande Inverno, deve dire a Jon che è metà Targaryen.
  • Zio Benjen di nuovo in azione
  • Il ritorno di Syrio Forel, magari ritrovato da Arya sulla strada di Grande Inverno;
  • Arya che torna a casa e chiede scusa a Brienne per non averle creduto;
  • Sansa scopre che Ditocorto ha tradito suo padre e gli ha pure puntato un coltello alla gola, e lo fa picchiare da Briennona;
  • Jon incontra i draghi o scopre di essere un po’ ignifugo anche lui, insomma qualcosa che gli possa instillare il sospetto su chi siano i suoi genitori: attenzione, io non mi aspetto che Jon finisca la settima stagione cavalcando Raeghal, ma mi aspetto una sorta di richiamo della forza Targaryen;
  • Vorrei che Bran svelasse a Jon la sua identità attraverso una visione, e magari rivedere Lyanna e finalmente Raeghar, anche perché c’è gente che ha capito che Jon è figlio di Robert Baratheon e forse ha bisogno di un disegnino;
  • Rivedere Ned in un flashback, con il volto di Sean Bean;
  • Meno scene stile Il segreto per Missandei e Verme Grigio;
  • Scene da protagonista per Tyrion, un confronto con Jaime, e una storia d’amore con Missandei;
  • Almeno un duello verbale tra Olenna e Tyrion;
  • Gli Estranei fanno effettivamente qualcosa, possibilmente non distruggere Grande Inverno, ma insomma dopo sei stagioni vorrei che gli venisse data un’anima, non solo questa apparenza da mostri alieni tipo Indipendence Day. Magari il Night King può parlare e non lo sappiamo;
  • Jon più cazzuto: per esempio ogni tanto potrebbe mandare a cacare la sorella, o dire a PedoBaelish di tenere le mani a posto;
  • La Jon e Arya reunion;
  • Ormai non avrebbe più senso a questo punto della storia, ma io non mi arrendo: Lady Stoneheart!
  • Capire che fine ha fatto Nymeria;
  • Episodi belli come il season finale della sesta stagione;
  • Ed infine che non si brucino tutto subito, che c’è un’ottava stagione da portare avanti.

 

Si sa che ha detto Martin della scena della Torre della Gioia? Gli è piaciuta?

 

Ovviamente se volete condividere con me dei desideri per la prossima stagione, fate pure!