Week end al cinema: Lo Hobbit capeggia le offerte cinematografiche della settimana

Da questa settimana e spero per moltissime altre ancora, inauguriamo una nuova ‘rubrica’, quella dei Film del Weekend.

Ogni giovedì proverò a raccontarvi quali pellicole sono pronte ad approdare in sala, corredate naturalmente di trailer italiano e quali di queste penso di andare a vedere. Soprattutto, non fingerò di averle viste tutte in anteprima (credetemi, non è una cosa così scontata).

Questo 12 Dicembre l’offerta cinematografica vede un grande blockbuster come lo Hobbit, tornare in sala per il suo secondo capitolo, affiancata dalla bella commedia Moliere in bicicletta, della quale vi avevo già parlato qui , da una pellicola tipicamente natalizia, dal nuovo Pieraccioni, da un drammatico film spagnolo e da una produzione italoinglese molto particolare. Vediamo

Il segreto di Babbo Natale, di Leon Joosen e Aaron Seelman. Pellicola d’animazione che ci porta nell’incantato mondo degli elfi di Santa Claus. Il nostro protagonista è Bernard, uno dei migliori ingengeri della Santech, azienda che produce marchingegni in grado di aiutare Babbo Natale nel suo lavoro, e che dovrà proteggerlo dall’odio del suo nemico giurato, Nevill Baddinghton. In sala per Moviemax.

Lo Hobbit – La desolazione di Smaug, di Peter Jackson, con Martin Freeman, Ian McKellen, Evangeline Lilly, Luke Evans, Richard Armitage. Bilbo Baggins e i nani sono ancora in viaggio per ordine di Gandalf. Questa volta andando verso la Montagna solitaria incontreranno nuovi pericoli come Beorn il cambia pelle e gli Elfi della foresta. Tutto questo fino ad arrivare alla minaccia più grande: il temibilie Drago Smaug.

Peter Jackson si prende alcune licenze poetiche inserendo il personaggio non presente nei libri dell’elfa Tauriel, motivo sufficiente per farmi storcere il naso, già non avendo amato particolarmente il primo capitolo. Sono legata al libro però e quindi gli concederò una seconda possibilità. In sala per Warner Bros.

Molière in bicicletta di Philippe Le Guay con Fabrice Luchini, Maya Sansa, Lambert Wilson. L’attore misantropo Serge viene contattato dal collega e amico Gauthier che vorrebbe convincerlo a tornare in teatro per portare in scena Il misantropo di Moliere. Provando insieme finzione e realtà si fondono e i due amici vengono messi alla prova anche dalla conoscenza di una donna… Ve lo consiglio caldamente, perché negli ultimi tempi come fanno le commedie i francesi…In sala per Teodora Film.

Qui e là di Antonio Mendèz Esparza con Pedro de los Santos,  Teresa Ramírez Aguirre, Lorena Guadalupe Pantaleón Vázquez. Pedro torna a casa a Guerrero, in Messico, dopo anni di lavoro negli Stati Uniti. Le sue figlie e sua moglie lo aspettano e lo accolgono con affetto, così come la gente del posto. Pedro dovrà riabituarsi alla vita quotidiana, tra incertezze e il rimpianto per opportunità lontane. In sala per Cineclub internazionale Distribuzione.

Still life di Uberto Pasolini con Joanne Froggatt, Karen Drury, Neil D’Souza. Curiosa commedia agrodolce italiana che ci racconta le vicende di John May, impiegato comunale incaricato di trovare i parenti prossimi delle persone scomparse. Il suo ultimo caso lo porterà a compiere un insolito viaggio. In sala per Bim Distribuzione.

Un fantastico via vai di Leonardo Pieraccioni con Leonardo Pieraccioni, Chiara Mastalli, Massimo Ceccherini, Serena Autieri, Giorgio Panariello. Pieraccioni torna in sala con una commedia per la quale convoca gli amici di sempre Panariello e Ceccherini. Arnaldo viene cacciato di casa dalla moglie per un equivoco e si ritrova a condividere un appartamento con degli studenti di 20 anni. E’ l’occasione per rivivere momenti della sua gioventù e ritrovare l’entusiasmo perso ‘nel crescere’. In sala per 01 Distribution. 

Dunque per me il Pieraccioni divertente è quello di Il Ciclone e Fuochi d’artificio, non quello di Una moglie bellissima e compagnia cantante. Ogni volta che vede questo trailer però il mio ragazzo mi guarda con la faccia da San Bernardo quindi credo che in onore allo spirito buono del Natale, mi toccherà dargli una possibilità. E voi cosa andrete a vedere?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...