LOST – Terry O’Quinn parla di Locke

Vi parlo sempre di Game of Thrones, ma in realtà di serie del cuore ne ho molte. Una di queste è Lost creata da JJ Abrams e da molti considerata autentica pietra miliare della serialità televisiva.

Direte: vabbè ma è finito a merda, e posso anche darvi ragione, ma a me che l’ho seguito puntata per puntata per sei anni, non importa poi granché ed è andata bene così.

A parlare nuovamente della serie è Terry O’Quinn, interprete dell’indimenticato John Locke, in un’intervista sui suoi altri ruoli televisivi.

E niente mi sembrava carino considerato quanto tempo è ormai passato dalla conclusione di Lost, ma lui non sembra aver dimenticato che il sodalizio con Abrams (iniziato con Alias), gli ha portato molta fortuna.

O’Quinn ha dichiarato che nonostante poi negli anni abbia fatto altro, la gente continua a fermarlo per strada e a chiamarlo John, cosa che però lui trova molto divertente. Ha anche detto che in molti gli dicono ’Ehi io non ho capito il finale’ e lui risponde ’ Ah nemmeno io, chiama Lindelof!’.

La cosa curiosa riguarda però l’arco narrativo delle ultime serie, quello in cui ha interpretato il ruolo dell’Uomo in nero.

‘Non sapevo di star interpretando Mib – ha detto – alla fine della 4 serie più o meno, sono morto, Ben mi ha ucciso e poi sono tornato, ma non sapevo chi fossi a quel punto. Nessuno me lo ha detto, ho solo pensato di essere indistruttibile, perché ero tornato’.

Quando lo ha scoperto ha dovuto apportate alcune modifiche al personaggio: ’ Si è trattato solo di un piccolo cambio di comportamento – ha spiegato – ero sempre John, ma molto più cupo e con differenti obiettivi ed ossessioni, e soprattutto senza alcun interesse nei confronti degli altri’.

O’Quinn attualmente è nel cast della serie  Gang Related, che debutta domani 22 Maggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...