Emmy 2015: i vincitori (tifando per Got)

peter dinlkage emmy

E’ stata decisamente la serata trionfale della HBO quella di ieri a Los Angeles, dove si sono svolti i  Primetime Emmy Awards, edizione numero 43. Fuoriclasse della premiazione è il mio amato Game of Thrones che porta a casa 12 statuette, di cui una al mio adorato Peter Dinklage, la perfetta incarnazione del Tyrion Lannister dei romanzi.

Non ho potuto seguire la premiazione in diretta – causa sveglia presto per lavoro – ma ecco di seguito tutti tutti i vincitori (sottolineati in grassetto):

MIGLIOR DRAMA
Better Call Saul
Downton Abbey
Game of Thrones
Homeland
House of Cards
Mad Men
Orange Is the New Black

Sono sincera: Got è una serie alla quale sono affezionata (a proposito, se non avete mai letto le recensioni relative di Sedici Noni ecco qui) e sono naturalmente contenta della sua proclamazione, soprattutto perché sono una delle poche ad essere convinta che nonostante il distaccamento della sceneggiatura dai romanzi, questa quinta stagione non abbia deluso affatto. C’è un però ed è rappresentato dal fatto che le serie concorrenti sono tutte meritevoli, e diciamolo Orange is the new black è quanto di più geniale partorito negli ultimi due anni.

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA
Claire Danes, Homeland
Viola Davis, How to Get Away With Murder
Taraji P. Henson, Empire
Tatiana Maslany, Orphan Black
Elisabeth Moss, Mad Men
Robin Wright, House of Cards

Di Htgawm ho visto solo un paio di episodi e sì, Viola Davis è un’attrice superlativa. Diciamo che in questa categoria non avrei voluto essere nei panni della giuria.

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA
Kyle Chandler, Bloodline
Jeff Daniels, The Newsroom
Jon Hamm, Mad Men
Bob Odenkirk, Better Call Saul
Liev Schreiber, Ray Donovan
Kevin Spacey, House of Cards

Purtroppo non ho mai seguito Mad Men, conosco Jon Hamm per altri lavori, ma mi pare di capire vista la standing ovation da parte anche dei suoi ‘rivali’, che sia stato una sorta di riconoscimento alla carriera.

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA
Joanne Froggatt, Downton Abbey
Lena Headey, Game of Thrones
Emilia Clarke, Game of Thrones
Christina Hendricks, Mad Men
Uzo Aduba, Orange Is the New Black
Christine Baranski, The Good Wife

Scusate ma dopo l’interpretazione della Walk of Shame niente premio a Lena Headey?? Guardieeeeee (poi, amo Emilia, ma no, sinceramente non è da Emmy).

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMA

Jonathan Banks, Better Call Saul
Ben Mendelsohn, Bloodline
Jim Carter, Downton Abbey
Peter Dinklage, Game of Thrones
Michael Kelly, House of Cards
Alan Cumming, The Good Wife

Da una parte per Peter vi dico: era ora. Dall’altra vi dico la sincera verità: è un premio riparatore allo scorso anno. Era per la quarta stagione che Dinklage doveva essere premiato, per il monologo durante il processo a Tyrion e non per questa stagione, dove seppur sempre in parte, è stato leggermente sacrificato ad altre storyline. La quinta stagione di Got è stata la stagione di Cersei in realtà.

MIGLIOR ATTRICE GUEST IN UN DRAMA
Diana Rigg, Game of Thrones
Rachel Brosnahan, House of Cards
Cicely Tyson, How to Get Away With Murder
Allison Janney, Masters of Sex
Khandi Alexander, Scandal
Margo Martindale, The Americans

MIGLIOR ATTORE GUEST IN UN DRAMA
Alan Alda, The Blacklist
Michael J Fox, The Good Wife
F. Murray Abraham, Homeland
Reg E. Cathey, House of Cards
Beau Bridges, Masters of Sex
Pablo Schreiber, Orange Is the New Black

REGIA IN UN DRAMA
Game of Thrones
(David Nutter)

SCRITTURA PER UN DRAMA
Game of Thrones
(David Benioff and D.B. Weiss)

MIGLIOR COMEDY
Louie
Modern Family
Parks and Recreation
Silicon Valley
Transparent
Unbreakable Kimmy Schmidt
Veep

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA COMEDY

Edie Falco, Nurse Jackie
Lisa Kudrow, The Comeback
Julia Louis-Dreyfus, Veep
Amy Poehler, Parks and Recreation
Amy Schumer, Inside Amy Schumer
Lily Tomlin, Grace and Frankie

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA COMEDY

Anthony Anderson, black-ish
Louis C.K., Louie
Don Cheadle, House of Lies
Will Forte, Last Man on Earth
Matt LeBlanc, Episodes
William H. Macy, Shameless
Jeffrey Tambor, Transparent 

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA COMEDY

Niecy Nash, Getting On
Julie Bowen, Modern Family
Allison Janney, Mom
Kate McKinnon, Saturday Night Live
Mayim Bialik, The Big Bang Theory
Gaby Hoffmann, Transparent
Jane Krakowski, Unbreakable Kimmy Schmidt
Anna Chlumsky, Veep

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA COMEDY
Andre Braugher, Brooklyn Nine-Nine
Adam Driver, Girls
Keegan-Michael Key, Key & Peele
Ty Burrell, Modern Family
Tituss Burgess, Unbreakable Kimmy Schmidt
Tony Hale, Veep

MIGLIOR ATTRICE GUEST IN UNA COMEDY
Gaby Hoffmann, Girls
Pamela Adlon, Louie
Elizabeth Banks, Modern Family
Joan Cusack, Shameless
Christine Baranski, The Big Bang Theory
Tina Fey, Unbreakable Kimmy Schmidt

MIGLIOR ATTORE GUEST IN UNA COMEDY
Mel Brooks, The Comedians
Paul Giamatti, Inside Amy Schumer
Bill Hader, Saturday Night Live
Louis C.K., Saturday Night Live
Bradley Whitford, Transparent
Jon Hamm, Unbreakable Kimmy Schmidt

REGIA IN UNA COMEDY
Transparent
(Jill Soloway)

SCRITTURA PER UNA COMEDY
Veep
(Simon Blackwell, Armando Iannucci, Tony Roche)

VARIETY, MUSIC, OR COMEDY SERIES

The Colbert Report
The Daily Show With Jon Stewart
Jimmy Kimmel Live
Last Week Tonight
Late Show With David Letterman
The Tonight Show Starring Jimmy Fallon

VARIETY SKETCH SERIES

Drunk History
Inside Amy Schumer
Key & Peele
Portlandia
Saturday Night Live

SCRITTURA PER UN VARIETA’
The Daily Show With Jon Stewart 

DIRECTING FOR A VARIETY SERIES
The Daily Show With Jon Stewart
(Chuck O’Neil)

SERIE LIMITATA
American Crime
American Horror Story: Freak Show
The Honorable Woman
Olive Kitterridge
Wolf Hall

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE LIMITATA
Timothy Hutton, American Crime
Ricky Gervais, Derek Special
Adrien Brody, Houdini
David Oyelowo, Nightingale
Richard Jenkins, Olive Kitteridge
Mark Rylance, Wolf Hall

MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE LIMITATA O UN FILM
Felicity Huffman, American Crime
Jessica Lange, American Horror Story: Freak Show
Queen Latifah, Bessie
Maggie Gyllenhaal, The Honorable Woman
Frances McDormand, Olive Kitteridge
Emma Thompson, Sweeney Todd

MIGLIOR ATTRICE NON  PROTAGONISTA IN UNA SERIE LIMITATA O UN FILM

Regina King, American Crime

Sarah Paulson, American Horror Story: Freak Show
Angela Bassett, American Horror Story: Freak Show
Kathy Bates, American Horror Story: Freak Show
Mo’Nique, Bessie
Zoe Kazan, Olive Kitteridge

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE LIMITATA O UN FILM
Richard Cabral, American Crime
Denis O’Hare, American Horror Story: Freak Show
Finn Wittrock, American Horror Story: Freak Show
Michael Kenneth Williams, Bessie
Bill Murray, Olive Kitteridge
Damian Lewis, Wolf Hall

REGIA PER UNA SERIE LIMITATA O UN FILM
Olive Kitteridge
(Lisa Cholodenko)

SCRITTURA PER UNA SERIE LIMITATA O UN FILM
Olive Kitteridge (Jane Anderson)

TV MOVIE
Agatha Christie’s Poirot — Curtain: Poirot’s Last Case
Bessie
Grace of Monaco
Hello Ladies: The Movie
Killing Jesus
Nightingale

REALITY SHOW COMPETITION
The Amazing Race
Dancing With the Stars
Project Runway
So You Think You Can Dance
Top Chef
The Voice WINNER

REALITY SHOW HOST
Tom Bergeron, DWTS
Jane Lynch, Hollywood Game Night
Heidi Klum and Tim Gunn, Project Runway
Cat Deeley, SYTYCD
Anthony Bourdain, The Taste

Annunci

Un pensiero su “Emmy 2015: i vincitori (tifando per Got)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...