Maria By Callas, il ritratto della cantante lirica più amata, al cinema il 16, 17 e 18 Aprile

012

Una cosa che mi piace quando vado al cinema è imparare qualcosa che non sapevo.

Ad esempio io non sono una grande cultrice di opera lirica e dei suoi protagonisti, quindi vedere Maria By Callas è stato per me importante anche dal punto di vista dell’apprendimento.

Tutto quello che sapevo della amatissima cantante lirica veniva da racconti di mia madre sua grande fan e vecchie reminiscenze scolastiche, pochi cenni sulla sua carriera e sulla tormentata relazione con Aristotele Onassis.

Il documentario di Tom Volfe sarà in sala per tre giorni, 16, 17 e 18 Aprile per Lucky Red: un intenso racconto anche molto privato della donna, ricostruito con ampio utilizzo di salti temporali, attraverso le sue lettere, filmati privati e fotografie inedite. Il tutto raccontato dalla voce narrante di Anna Bonaiuto e da un bella intervista alla Callas stessa.

016

Il ritratto che ne viene fuori è per me sorprendente, svela una donna che non solo ha sofferto moltissimo, ma estremamente forte, saggia ed equilibrata, anche nel momento di maggior sofferenza, l’abbandono di Onassis per Jackie Kennedy.

Quattro anni ha impiegato Tom Volfe per offrirci una visione più umana di una donna straordinaria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...