Oscar 2018: preferiti e pronostici

 

oscar 2018Ho guardato film in lingua originale, ho approfittato di una settimana di febbre per portarmi avanti, sono rimasta indietro con tutte le serie tv da quando sono uscite le nomination, ma alla fine ce l’ho fatta: ho visto (quasi) tutte le pellicole candidate agli Academy Awards che domenica 4 Marzo verranno assegnati come ogni anno ai migliori film ed attori dell’anno appena trascorso.

Continua a leggere…

Annunci

Amazon Prime Video: cosa vedere?

amazonprime-video

Ad aprirmi gli occhi sul fantastico mondo dello streaming e sul fatto che un’altra fruizione delle serie tv (non legata alla folle programmazione televisiva italiana) era possibile, fu Lost: iniziai a vederlo su Raidue e poi sul web, in un lungo pellegrinaggio fatto di attese, di domande che si accavallavano di settimana in settimana, di riavvii disperati del modem di casa che non funzionava.

Continua a leggere…

Mademoiselle, il film di Park Chan-Wook dopo i Bafta 2018 arriva in Italia a Maggio

79BF3BC1-93BE-467E-9857-7C497EF61818.png

Sempre molto bello per me è poter parlare di una pellicola di un regista che mi piace e che come in questo caso, ottiene anche il giusto riconoscimento.

Ha portato a casa il premio Bafta come Miglior Film non in lingua inglese ed ora è pronto per approdare (a Maggio) nelle sale italiane: è Mademoiselle di Park Chan-Wook, il thriller erotico distribuito da Altre Storie nel nostro paese, insieme a Film 9 Srl del Gruppo Ferrero e Bell Production SpA.

Continua a leggere…

I film giusti per le vacanze estive

L’estate per me è un po’ croce e delizia: c’è da un lato la gioia incontrastata dell’arrivo delle ferie, che anche se questo 2017 saranno molto modeste in vista di importanti cambiamenti casalinghi, sempre un momento di riposo sfrenato sono.

Dall’altra c’è la consapevolezza che no, non sono diventata Gisele manco quest’anno e come sempre non ho ancora risolto l’annoso problema dei costumi: qui ne parla molto bene Freeda.

Continua a leggere…

Manchester by the Sea, la recensione

manchester-by-the-sea

Spesso succede che si parta prevenuti verso un determinato prodotto: io per esempio proprio non riuscivo a cogliere l’utilità di questo Manchester By the Sea, tantomeno il motivo di importanti candidature agli Oscar 2017.

Tutto questo basandomi sulla visione del trailer (e quindi? la storia è quella di uno che deve fare da tutore al nipote e non gli va?) e una recensione capitatami sotto gli occhi per caso, quella de Il foglio che lo distruggeva senza appello (mah).

Continua a leggere…

Le ricette che amo, da film e serie tv

Da che ho memoria, il rapporto che ho con il cinema (da casa o in sala), e le serie tv, è sempre stato profondamente connesso con il cibo: non a caso la mia prima e più prepotente associazione pavloviana è quella pop corn al burro/ botteghino di multisala.

In moltissime pellicole ed in altrettanti episodi si fa largo utilizzo di quelli che possono essere cibi feticcio, una ricetta preparata in maniera ricorrente, o di cui si parla spesso, altri li evocano a partire dal nome: Ratatouille, Chocolat.

Continua a leggere…