Audible: arriva Harry Potter e la pietra filosofale

audible harry potter

Il post di oggi arriva come si suol dire ‘a fagiolo‘ proprio quando la pagina Facebook del blog mi ricorda che non si hanno notizie di miei post da un po’.

Delle gioie di Audible grazie ad Amazon avevo già raccontato in questo post: si tratta di una piattaforma contenente audiolibri, di gran moda all’estero, dove vengono letti tra gli altri da Colin Firth, ma come avevo preannunciato in tempi non sospetti ci si sta attrezzando molto bene anche da noi.

Continua a leggere…

Annunci

In forma con Netflix: arriva il workout per i binge watchers seriali!

netflixlogo

No, il blog non si è trasformato improvvisamente nel nido degli amanti del fitness e dello sport all’aria aperta.

Pertanto non vedrete mie foto in tenuta da yoga o con improbabili tute da ginnastica mentre mi contorco come la più fedele adepta di Kayla Itsines: a dirla tutta vi scrivo con un persistente quanto fastidioso mal di schiena da ottantenne in forma, arrivato proprio nei giorni del mio spumeggiante ritorno in ufficio.

Continua a leggere…

Tutte le chiavi di ricerca che portano al blog

Sapete che dietro al blog ci sono tante statistiche, numero di visitatori, numero delle volte che un articolo viene letto, addirittura la nazione da cui il tuo blog viene visitato. La mia preferita è quella delle parole chiave, ovvero le ricerche sui motori di ricerca che i ‘lettori’ fanno e che a volte li portano proprio qui.

Inizialmente era un caso isolato trovarne qualcuna divertente, molto spesso mi vengono indicate come ‘termini di ricerca sconosciuti‘. Ultimamente però ne ho trovate parecchie esilaranti e mi sembra il caso di dividerle con voi.

Continua a leggere…

Queen a Night in Bohemia, il mitico concerto arriva al cinema

QUEEN 15X10 HD

Una cosa che mi piace molto è quando il cinema spazia ed è capace di aprire ad altre forme d’arte, come la musica ed il teatro. Se ho molto apprezzato l’iniziativa che porta in sala l’opera lirica, permettendo a chi – come mia madre – la ama, di seguirla senza vendere un rene, non posso che essere contenta ogni qualvolta mi giunge notizia di un bel concertino da vedere in sala.

Continua a leggere…

Oscar 2016: i momenti più belli

Ne sentiremo parlare per giorni e giorni. Gli Oscar solitamente con la loro cassa di risonanza si portano dietro per giorni, ma che dico settimane, di discettazioni su premiati, svolgimento della premiazione, look dei partecipanti.

Per me, ve lo dico tagliando la testa al toro, è stata una cerimonia lentissima, senza emozioni, un vero mortorio. Giusto, giustissimo parlare della polemica #oscarsowhite lanciata da Jada Pinkett Smith, ma costruirci attorno un’intera serata l’ho trovato pesante e francamente ad un certo punto il focus non era più quello.

Continua a leggere…