‘Something good this way comes’

Ci è voluto un po’ per spolverare questo piccolo spazio dimenticato in un angoletto buio. Tanta fatica emotiva soprattutto. Sono successe tante cose in questi ultimi mesi, non tutte particolarmente piacevoli. Una cosa rimane però inossidabile ed è sicuramente l’amore per la settima arte e affini.

Avevo pensato di utilizzare quella che è una cosa solo mia per raccontarvi il perché di questo stop, ammesso che possa interessarvi. Poi però mi sono detta: vale tanto la pena sporcare una cosa così bella per regalare popolarità a qualcosa/qualcuno che non lo merita? Decisamente no.

Io non sono così, Sedici Noni non è così, ma è soprattutto il riflesso positivo di una fase della mia vita il posto dove finalmente posso: scrivere quello che mi pare, su chi mi pare (nel limite del legalmente perseguibile) senza dovermi preoccupare di indicizzazioni su google, feed e amenità varie, sponsor malmostosi e professionisti e/o presunti tali con la sindrome della penna rossa.

Perciò, se vi va, rimanete sintonizzati, chissà magari potrebbe anche piacervi ;